martedì 30 dicembre 2014

Come creare delle etichette personalizzate in ufficio

In una sede lavorativa, delle etichette personalizzate sono sempre utili per catalogare o, comunque, classificare scatole o documenti all'interno del proprio archivio aziendale.

Generalmente, per l'acquisto di etichette si può far riferimento ad una cartoleria oppure ad una tipografia, ma va pure detto che in realtà è possibile creare delle etichette personalizzate in ufficio da soli, così da poterle realizzare in modo personalizzato e, perché no, con un aspetto più bello anche dal punto di vista estetico.

Per fare delle etichette in ufficio, dovrai prima di tutto recuperare la giusta carta per etichette: questa, a differenza della carta tradizionale, si contraddistingue per il fatto che ha una superficie autoadesiva, ovvero che può essere applicata su scatole, buste o qualunque altra superficie pulita e liscia.

In questo modo, si sfrutta al meglio la proprietà della colla presente già sulla carta, senza dover per forza ricorrere al nastro adesivo. Ma non è tutto perché, inoltre, dovrai equipaggiare il tuo computer con un buon software ideato per l'appunto per la realizzazione di etichette personalizzate.

Con il programma sviluppato proprio per la preparazione della tua etichetta Herma, potrai aggiungere tutto quello che desideri, come numeri, codici, nomi o simboli, così da rendere più chiaro ed identificare a colpo d'occhio la scatola o il documento di cui hai bisogno. Una volta create la tua etichetta Herma, potrai stamparla in ufficio ed utilizzarla per i tuoi scopi.

Acquista sul nostro shop ATRE tutto il materiale necessario per creare le tue etichette in ufficio! 

Nessun commento:

Posta un commento